Martedì 28 Giugno 2016 07:54
RSS | Sitemap | Privacy Policy
La MissionLo StatutoIl Consiglio DirettivoCome aderire

Civicamente 2014-15 Liceo Golgi Breno

Sabato 16 maggio 2015, con la cerimonia di premiazione dei vincitori di “Civicamente “ 2014-15, si è aperta la  quarta edizione di “Civicamente” presso il Liceo C.Golgi di Breno. Ospite d’eccellenza l’Arch. Alberto Cavalli -Presidente Commissione Agricoltura Regione Lombardia-,   che ha tenuto la prima delle quattro relazioni previste dal progetto dedicato, in questa edizione, al tema della sostenibilità, dell’alimentazione, sullo sfondo dell’EXPO.

Gli incontri successivi hanno trattato, invece, il tema dell’alimentazione consapevole con la relazione del Dott. Giuliano Parpaglioni (Biologo Nutrizionista - Master internazionale di II livello in Nutrizione e Dietetica) con la relazione dal titolo “L’educazione nel piatto: lo stile di vita che conduce alla salute è un fatto culturale”, cui è seguito un interessante approfondimento dell’Arch. Fabio Maffezzoni (Presidente Associazione Architetti Vallecamonica) riguardante il risparmio energetico, biocostruzioni, architettura naturale. Da ultima, ma non per importanza,  la relazione tratta dall’esperienza vissuta dei volontari della Protezione Civile circa il loro intervento per la tutela del territorio  a cura del Prof. Gianni Ghetti.

Nel corso dell’estate i ragazzi produrranno elaborati che saranno valutati dalla commissione che premierà i migliori lavori.



Civicamente 2013-14 Liceo Golgi di Breno

Premiati, per la terza edizione del progetto di educazione civica e di sensibilizzazione alle opportunità sociali “Civicamente” promosso dall’Associazione Santi Desiderio ed Elisabetta in collaborazione con l’Associazione Genitori Vallecamonica e in piena sinergia con il Liceo “Camillo Golgi “ di Breno, Renato Berlinghieri, Alessandro Monchieri e Alessandro Zani che hanno prodotto una riflessione sul tema delle opportunità che l’Europa dei 28 offre ai giovani, con particolare attenzione al mondo del lavoro del dialogo sociale. 

Targa consegnata a MonchieriA ricevere la targa ricordo solo Alessandro Monchieri, poiché gli altri due vincitori impegnati in gare nazionali di matematica.

Motivazione  “Per aver sviluppato e analizzato con capacità critica i temi proposti nel corso del progetto “Civicamente”  e aver colto gli obiettivi del percorso formativo.” 

I secondi classificati (Luca Castronuovo, Alice Deruti, Stefano Vezzoli) hanno, invece, affrontato il tema dell’immigrazione, cercando di dare una risposta alla domanda”gli immigrati sono una risorsa o un problema?” dopo un’accurata analisi circa il dettato normativo di riferimento.

Motivazione: Per aver portato una riflessione su un tema sociale di ampio respiro e aver sollecitato un dibattito costruttivo.

Sul terzo gradino del podio Andrea Rivadossi, Franco  Sacristani e Giovanni Gheza che, partendo da una esperienza personale di uno dei tre studenti, hanno approfondito il ruolo della protezione civile e del profondo senso di solidarietà che la anima. 

Motivazione: Per aver elaborato con cura uno dei temi del percorso formativo, interpretandolo anche alla luce di esperienze personali

ELABORATI PRESENTATI:

Immigrati: una risorsa o un problema

Corpo Nazionale del Soccorso Alpino

 



Deserto del Turkana (Kenya) - Prima scuola superiore per Ragazze - Padre Elia Ciapetti

L’Associazione ha contribuito al nuovo progetto di Padre Elia Ciapetti per la realizzazione della Scuola Superiore per ragazze, figlie dei pastori nomadi del Turkana, che stanno terminando gli 8 anni di scuola primaria.
La scuola così come concepita rappresenta anche un centro nutrizionale dove vengono garantiti almeno due pasti al giorno.
La nostra associazione ha condiviso con entusiasmo le finalità del progetto con la consapevolezza che se l’istruzione è importante per tutti, per le ragazze di quei territori assume un valore di primaria importanza, perché poter studiare in un ambiente protetto evita che ancora giovanissime diventino mogli e madri, spesso contro la loro volontà.

Photogallery



Civicamente 2013-2014: i lavori dei ragazzi dell’Istituto Luzzago (BS)

Di seguito pubblichiamo gli elaborati dei ragazzi, oggetto della seconda parte del progetto che vede impegnati gli alunni in un percorso di riflessione in gruppo su temi trattati negli incontri frontali

Civicamente: Unione Europea 1

Civicamente: Unione Europea 2

Il volontariato in vari ambiti

Senso dello Stato e Coscienza Civica



Miandrarivo Madagascar: Contributo per l’acquisizione di attrezzature per il nuovo dispensario.

L’Associazione ha contribuito al sostenimento dei costi per la dotazione di attrezzature necessarie al dispensario di Miandrarivo realizzato dalla Fondazione Don Orione.
Photogallery
Leggi la lettera di don Alessio Cappelli



Sostegno al progetto di Microfinanza della John Hopkins University di Baltimora (USA)

L’Associazione ha condiviso il progetto della John Hopkins University partecipando con un’erogazione liberale.
Il progetto prevede un intervento in una comunità rurale dell’Honduras che consiste in un workshop di microfinanza per lo sviluppo dei loro modelli di businness. Al termine della settimana ogni volontario investe parte del programma di donazione per dare impulso al perseguimento di uno sviluppo sostenibile dei membri della comunità.
Per approfondire visiti il link del progetto

►Photogallery



privacy e cookie policy